I migliori trucchi per rendere la pulizia della casa più semplice

Categorie:

Attualità

  • mail

Al rientro dalle vacanze non sapete da dove cominciare per pulire la casa? Le pulizie non sono di certo tra le attività più amate, ma la buona notizia è che con pochi, semplici trucchi, potrete sbrigare l’incombenza in modo rapido ed efficiente. Bastano pochi prodotti per la pulizia dei pavimenti e qualche piccola accortezza. Vediamo come fare.

Raccogliete tutti gli strumenti per la pulizia in un unico contenitore

Può sembrare scontato, ma avere tutto il necessario per pulire in un unico contenitore portatile renderà molto più facile portare a termine il lavoro. Non dovrete perdere tempo a cercare gli strumenti giusti durante le pulizie e finirete molto prima.

Pulite l'intera casa, non una stanza alla volta

La pulizia è molto più efficiente se scegliete un'attività (spolverare, passare l'aspirapolvere, lavare) e ripetete la stessa operazione in ogni stanza della casa, piuttosto che farla in giorni differenti. In questo modo, finirete il compito subito e non vi sembrerà di dover pulire ogni giorno. D’altro canto, alcune operazioni di pulizia non vanno fatte necessariamente ogni giorno. Queste includono passare la cera sui pavimenti e sui mobili, pulire le finestre e lavare i tappeti. Create un calendario per capire quali sono le pulizie indispensabili per la settimana e quali possono essere fatte una volta al mese (o anche meno spesso).

Acquistate un robot lavapavimenti

Per chi ha poco tempo a disposizione, il robot lavapavimenti è un apparecchio insostituibile. Questo elettrodomestico lavora in autonomia e potrete anche programmarlo secondo le vostre esigenze. In questo modo, il robot potrà pulire i pavimenti mentre voi siete a lavoro, facendovi trovare casa perfettamente pulita al vostro ritorno. Naturalmente, i robot non riescono ad arrivare in ogni punto della casa, ma grazie al loro aiuto non dovrete lavare i pavimenti spesso come prima.

15 minuti sono tutto quello di cui hai bisogno

Sapevi che puoi pulire quasi tutte le stanze della tua casa in soli 15 minuti? Sembra impossibile ma è così: la chiave per riuscire nel compito è essere preparati e sapere esattamente cosa è necessario fare. Se 15 minuti sono tutto il tempo che puoi dedicare alle pulizie, la tua casa sarà comunque pulita e decorosa. Certo non otterrete lo stesso effetto di una pulizia di due ore, ma se sapr ete crearvi delle priorità il risultato sarà comunque buono. Passare l’aspirapolvere e spolverare sono operazioni che richiedono poco tempo e possono essere fatte quotidianamente. In alternativa, potreste anche assegnare a ciascuna persona della vostra unità familiare una stanza. Non vi resta che impostare un timer e mettervi al lavoro!

Create un piano

Per prima cosa, stabilite un giorno per le pulizie e un orario. Iniziare a pulire senza un programma rischia di farvi perdere molto più tempo del necessario. Iniziate col riordinare: è essenziale che non ci siano troppi oggetti in giro. Successivamente, concentratevi sull’eliminare la polvere. Per ultimo, lavate i pavimenti, e mentre aspettate che si asciughino, concentratevi su piccoli compiti, come cambiare la biancheria del letto o fare il bucato.

Seguici su facebook: