Alici con ricotta e finocchietto selvatico

Categorie:

ToscanaSecondi

  • mail

Questa mia ricetta è una rivisitazione della toscanissima (da Livorno all’Argentario) "Alici ripiene". La farcia di ricotta, il pecorino piccante, il fiore di finocchietto selvatico e l’alloro su cui poggiano le sarde, rendono la preparazione aromatica e, al tempo stesso, delicata.

 

 

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    15 minuti
  • Cottura:

    10 minuti
  • Dosi:

    4 persone

Gli ingredienti:

500 gr di alici
150 gr di ricotta di Manciano
80 gr di pecorino stagionato di manciano
un pizzico di fiore di finocchietto selvatico
poco pane grattugiato
foglie di alloro q.b.
sale e pepe di mulinello
olio qb

La preparazione:

Eviscerare, lavare, aprire le alici a libro e privarle della lisca.Lavorare la ricotta con il pecorino stagionato. Salare, pepare e unire il fiore di finocchietto. Farcire i pesci con la spuma e accoppiare due a due .Passare nel pan grattato e impostare in una teglia le alici sopra delle foglie di alloro.Condire con un filo d'olio e infornare a 160° per 10 minuti. Sono ottime anche fritte.

Cinzia Bolognesi Piani

Seguici su facebook: