Grazia's Home: Capocollo di maiale al ginepro

Categorie:

SiciliaSecondi

  • mail

Oggi, la nostra Grazia propone un secondo dal sapore speziato e appetitoso, che conquisterà chiunque, dal primo all'ultimo assaggio.

"Vi consiglio di provare questo piatto: i vostri commensali apprezzeranno di sicuro, soprattutto se lo abbinerete con un calice di Sensoinverso Nero d’Avola 2013 Abazia Santa Anastasia (Pa), un vino biologico e biodinamico delle nostre terre, tra i migliori vini del Vinitaly 2015."

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    30 minuti
  • Cottura:

    20 minuti
  • Dosi:

    4 persone

Gli ingredienti:

8 fettine di capocollo
succo di 2 limoni
olio extravergine di oliva q.b.
1 ciuffetto di prezzemolo
1 ciuffetto di timo
una manciata di bacche di ginepro
pepe creolo q.b.

La preparazione:

Per prima cosa, sistemate le fette di capocollo in una teglia da forno oleata. Preparate un'emulsione di olio, succo di limone e sale. Aggiungetevi il prezzemolo tritato, il timo fresco tritato, le bacche di ginepro e una spolverata di pepe creolo. Sbattete bene il miscuglio e versatelo sopra le fette di capocollo. A questo punto, lasciate riposare il tutto per un paio d'ore e poi infornate per 15 minuti. Controllate costantemente la cottura per evitare che si asciughi troppo. Il risultato è un misto di sapori contrastanti, dove il dolce prevale e caratterizza il piatto.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: