Grazia's Home: Riso venere e carciofi

Categorie:

Primi

  • mail

Come ogni mercoledì, Grazia ci permette di sederci alla sua tavola, ricca di gusto e di fantasia: il menu di oggi prevede un primo a base di riso nero, con il quale l'occhio sarà soddisfatto tanto quanto il palato.
"Questo primo è ottimo per essere servito in tavola come piatto caldo ma anche freddo: lascerà a bocca a perta i vostri ospiti, conquistandoli con il suo gusto delicato, ma intenso al tempo stesso".

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    30 minuti
  • Cottura:

    20 minuti
  • Dosi:

    4 persone

Gli ingredienti:

300 g di riso venere integrale
5 carciofi con le spine
1 cipolla rossa
3 cucchiai di salsa di pomodoro
1 ciuffetto di prezzemolo; sale q.b.
olio evo q.b.

La preparazione:

Mondate i carciofi e tagliate le punte con le spine per 5 cm circa. Tagliateli a fette e togliete l’interno (la cosiddetta “barba”) . Man mano, metteteli in un contenitore con acqua e limone. In una grande padella fate, poi, soffriggere in un po’ di olio la cipolla rossa tagliata  a fettine e aggiungete i carciofi, dopo averli scolati. Adesso fate cuocere il tutto a fiamma media e aggiungete eventualmente, di tanto in tanto, qualche mestolo di acqua calda. A metà cottura, unite la salsa di pomodoro. Non appena i carciofi saranno cotti, spegnete e aggiungete il prezzemolo tritato. Nel frattempo, fate cuocere il riso venere e, dopo averlo scolato, versatelo nella padella contenente i carciofi. Accendete la fiamma, aggiungete un altro po’ di olio e fate rosolare per qualche minuto.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: