Baci di dama salati

Categorie:

Secondi

  • mail

A guardarli, sembrerebbero quasi dei veri dolci, fatti di una buonissima pasta frolla alle nocciole e farciti, magari, con una bella dose di crema al pistacchio. In realtà, il palato avrà da ridire su questa supposizione: a deliziarlo, infatti, ci penserà il gusto salino e caratteristico del tonno, profumato con pepe e sale, che andrà a dare forma a dei baci di dama salati. Sarà possibile accoppiare ciascuna metà, come di consueto, con una crema dal sapore delicato e invitante al profumo di carciofi.
Un piatto che vi conquisterà al primo assaggio, perfetto per essere proposto in un aperitivo tra amici o per dare forma e creatività a una cena speciale.
Buon appetito!

  • Costo:

    Basso
  • Difficoltà:

    Bassa
  • Preparazione:

    20 minuti
  • Cottura:

    10 minuti
  • Dosi:

    2 persone

Gli ingredienti:

2 confezioni di tonno
olio
sale
pepe q.b.
pangrattato q.b.
1 uovo
crema di carciofi q.b.

La preparazione:

Mescolare tonno (precedentemente sgocciolato), un pizzico di sale, una macinata di pepe, l'uovo e pangrattato quanto basta per avere un composto omogeneo. Formare delle palline leggermente schiacciate nella parte inferiore e cuocerle in padella con un filo d'olio da entrambi i lati.
Accoppiarle, poi, con la crema di carciofi nel mezzo, a mo' di baci di dama.

Chiara Pirani

Seguici su facebook: